GE TEM – NON TEMERE


162740437-a7988ec7-ba2e-477e-898a-3209602ad1c2Non avete idea cosa abbia scatenato nel mio povero neurone questa scritta.

C’era Giulio che la imitava benissimo, durante le lezioni, nascosto nel banco dietro mentre si doveva cercare di non ridere in faccia alla prof.

Benito Urgu – Discografia 7” (La Trilogia di Fonni) – da Orrore a33giri.com

Benito Urgu è un mito per la Sardegna, dove tutti lo conoscono e ne apprezzano la comicità da pastore sardo mista alla sottile ironia da cabarettista contemporaneo.
Gran parte del suo successo, dopo l’esperienza beat negli anni ’60 con il complesso I Barrittas, è dovuta ai tre singoli usciti sul finire degli anni ’70 (“Sexy Fonni”, “Mon Cheri Fonni” e “Filodiffusione”) che compongono una ideale trilogia denominata “La Trilogia di Fonni”, un paese in provincia di Nuoro noto per essere il più alto della Sardegna.

In questa amena località Urgu ambienta le vicende di cui parla nelle sue canzoni, ovviamente a sfondo soft-erotico e altrettanto ovviamente ispirate alle sonorità di Serge Gainsbourg e del suo “Je T’aime, Moi Non Plus”; Urgu non è il primo a copiare la pietra miliare della orgasmo-music, e non è certo l’ultimo (…), ma i suoi brani hanno sempre una marcia in più rispetto alle altre imitazioni. Tanto per cominciare, “Sexy Fonni” parla di una improbabile storia tra un pastore sardo (interpretato da Urgu appunto) e una turista francese in visita sull’isola; ovviamente il brano è imperniato sui continui comicissimi misunderstanding di comunicazione tra la francesina eccitata e il greve pastore (rimane memorabile lo scambio di battute “Je t’aime” – “Non temere, non c’è niente da temere!”), il tutto condito in salsa piccante, con il classico crescendo di archi e di cori che culminano al raggiungimento dell’orgasmo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...