Malinconico addio


Prime dimissioni per il governo Monti. Carlo Malinconico abbandona l’incarico da sottosegretario alla presidenza del Consiglio, con delega all’editoria. Travolto dalle polemiche per le reiterate vacanze all’Argentario pagate dalla cricca degli appalti, l’ex presidente Fieg, con tanti conflitti di interesse e qualche scheletro nell’armadio, se la prende con l’«attacco mediatico»

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...