La profezia di Topolino


La profezia di Topolino? Nel 1993 parlava già di governo di tecnici  – da You-ng.it

Correva l’anno 1993 e su Topolino si parlava di governo di tecnici. Profezia oppure caso? Non è possibile accertarlo, ma sta spopolando in rete la foto della pagina 17 di quel Topolino, il n. 1956 uscito il 23 Maggio del 1993.

La foto è stata postata per prima dal violapost.it e leggendo l’estratto della pagina, il dialogo è inequivocabile e sembra riprendere i discorsi dell’attualità odierna.

Facendo qualche ricerca più approfondita è uscito fuori che all’interno di quello stesso numero (non siamo riusciti ad accertare se la pagina in questione ne faccia parte) era presente la storia “Paperinik e le tasse rapinatorie”.

Ironia della sorte, ci si ricollega ancora alla realtà odierna. Gli autori di questo racconto furono Giorgio Pezzin (testo) e Corrado Mastantuono (disegni). La storia narrava di una Paperopoli sotto una grossa oppressione fiscale e con Paperon dei Paperoni costretto a pagare la “metatassa”, ovvero la tassa delle tasse. A rimettere le cose a posto ci sarà Paperinik e le autorità prometteranno un tassazione più equa e meno sprechi, iniziando dagli uffici pubblici.

Forse, volgendo lo sguardo al passato non si tratta di una profezia, ma solo di un ricorso storico. Il 1993 in Italia è stato segnato da diversi eventi. Fu l’anno in cui scoppiò Tangentopoli, l’allora Cee concesse un maxi prestito al governo italiano, Confindustria lanciava allarmi sulla disoccupazione giovanile al 40% al Sud, la lira perse il 30% del suo valore e fu svalutata rispetto al marco tedesco. Il 21 aprile di quello stesso anno il Presidente del Consiglio Giuliano Amato si dimette e alcuni giorni dopo a Carlo Azelio Ciampi, Governatore della Banca d’Italia, veniva chiesto di formare un nuovo governo. Il 12 maggio Ciampi diventerà il primo Presidente del Consiglio non parlamentare della Repubblica Italiana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...