David Garret il violinista rock



Garrett, fra Vivaldi e il pop: “Sono l’Hendrix del violino” – da Repubblica.it archivio del 24/5/2011

Una volta il re dei violinisti extracolti si chiamava Jean-Luc Ponty, aveva collaborato col gotha della musica rock, da Frank Zappa a Elton John. Poi è arrivato Nigel Kennedy con la cresta, i pantaloni di pelle e il violino elettrico. Oggi c’ è David Garrett, trent’ anni, tedesco-americano che col suo Stradivari oscilla tra le cover dei Nirvana e i Capricci di Paganini: giovane, biondo, camicia aperta sul petto… […] Tenuto in gran considerazione da maestri come Zubin Mehta, Yehudi Menuhin, Daniel Barenboim, Garrett iniziò a deviare dalla classica nel 2007 con una versione symphonic metal di Nothing Else Matters dei Metallica. Da allora divide gli ascoltatori: chi lo considera un genio, chi un “coatto”… Ma lui, che nell’ ultimo disco, Rock Symphonies, accosta Vivaldi ai Led Zeppelin, non si scompone e affronta la musica in modo un po’ circense come testimonia la controversa esecuzione da Guinness del Volo del Calabrone di Rimskij-Korsakov in soltanto un minuto e sei secondi… Mr Garrett, che genere di musicista è lei? «Mi ritengo un musicista in generale. Ho sempre ascoltato tutti i tipi di musica. Quindi poter anche suonare quello che mi piace è un’ occasione meravigliosa, imperdibile: ho sempre suonato prima per me, poi per gli altri. Tuttavia ammetto che per suonare bene anche la musica pop sia meglio avere una solida preparazione classica». In molti criticano questo suo eclettismo… «Le critiche sono sempre una gran cosa: se te le fanno è perché hai successo. Con quello che faccio riesco a interessare una platea diversa a un genere di musica che altrimenti non ascolterebbe mai. In realtà credo sia solo una questione di paura, paura di ascoltare la musica classica in una veste imprevista. Ma non credo che le versioni rock dei classici siano irrispettose. Comunque il 70% dei miei concerti e delle mie incisioni sono di repertorio classico». Pensa che il violino sia adatto alla musica rock? «Il volino è uno strumento estraneo alla tradizione rock, ma a parte il suono, può fornire quell’ apporto lirico che normalmente gli strumenti usati nel rock non hanno. In più, dal punto di vista scenico ti fa avere lo stesso appeal del chitarrista». Ecco, in scena si comporta come fosse Hendrix. «Amo la musica che mi permette di avere un approccio fisico molto forte. La maggior parte dei brani che scelgo richiedono un coinvolgimento fisico spiccato: la Ciaccona di Bach come Smooth Criminal di Michael Jackson». Il prossimo disco sarà ancora sulla scia di Rock Symphonies? «No, inciderò il Concerto per violino di Beethoven. È importante per me continuare con la musica classica, perché è per quella musica che ho cominciato a suonare il violino e perché di tanto in tanto si deve tornare a quel genere di purezza».

.

Si scrive su Wikipedia  che utilizzi uno Stradivari. Al riguardo  c’è una storia riportata dal forum  Il portale del Violino del 15/2/2008:

David Garrett ha scassato il suo Stradivari, inciampando per le scale dopo un concerto al Barbican di Londra e rovinando sulla custodia che conteneva il “San Lorenzo”.  David Morris, direttore dei restauratori presso J&A Beare: “Ci sono tre grosse fratture da cima a fondo dello strumento”, due delle quali in corrispondenza delle ff. Resterà uno Stradivari? Sempre Morris: “Dipende da quanto dovrà essere sostituito, piuttosto che restaurato”.  Tempi previsti: otto mesi e 60mila sterline.
La J&ABeare glie ne ha prestato un altro, il cui valore supera i tre milioni e mezzo di euro, fatto venire apposta da Milano e presidiato da una scorta di tre uomini.”

Ma ancora:

“P.S.: Qui un articolo di BBC magazine (dove si scopre che era un Guadagnini e non uno Stradivari), e lo stato dello strumento è descritto meglio How to repair a valuable violin?

Insomma non dategli più (o mai) uno Stradivari. Comunque, bravo è bravo…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...