Abominevoli addominali


Allora… la prova costume mi sa che non è stata superata. Come promemoria ecco un video con dei semplici esercizi da fare tutti i giorni per combattere la pancetta.

Il corpo è il tempio dell’anima. Ho visto gente in spiaggia bestemmiare…

Esercizi per gli addominali – da Pilates – BodyandMind.net

Esercizio numero 1.

Posizioniamo le mani dietro la nuca, solleviamo testa e spalle, inspiriamo allargando le costole verso l’esterno e mentre espiriamo chiudiamo le costole facendole scivolare verso il basso ventre. Manteniamo il bacino in posizione neutra facendo passare un filo d’aria sotto la zona lombare. Ricordati di inspirare in fase di preparazione e di espirare mentre ti sollevi. Ripetere l’esercizio per 20 volte.

Esercizio numero 2.

Mantenendo la mano dx dietro la nuca posizioniamo la mano sx sull’addome. Inspiriamo e solleviamoci buttando fuori l’aria distendiamo il braccio sx verso il lato opposto mantenetelo di fianco alla coscia e portate lo sguardo oltre la mano. Ripete l’esercizio 10 volte per lato.

Esercizio numero 3.

Portiamo le gambe ad angolo retto facendo attenzione di mantenere i talloni lontani dai glutei anche durante l’esecuzione alternare il movimento inspirando ed espirando. Ripetere l’esercizio per 20 volte.

Esercizio numero 4.

Mantenendo la testa e le spalle sollevate distendiamo la gamba dx; manteniamo la gamba sx all’altezza del ginocchio della gamba tesa; portare la mano sx sulla caviglia della gamba piegata e la mano dx sul ginocchio alternare il movimento e ripetere l’esercizio per 10 volte. Se sentiamo tensione al collo eseguire l’esercizio mantenendo la testa appoggiata al pavimento. Se invece sentiamo tensione alla zona lombare manteniamo le gambe più sollevate.

Esercizio numero 5.

Mantenendo i gomiti bene aperti ruotiamo il busto verso la gamba piegata.
Inspiriamo in posizione centrale ed espiriamo in fase di rotazione. Ripetere l’esercizio per 10 volte.

Esercizio numero 6.

Esercizio ottimo per coordinare la respirazione al movimento. Manteniamo le braccia tese parallele al pavimento inspirare battendo 5 tempi ed espirare battendo 5 tempi
facendo scivolare le scapole verso i glutei. Ripetere l’esercizio per 10 volte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...